was successfully added to your cart.

In uscita oggi 6 Ottobre il Giornale di Vicenza con un bellissimo articolo dedicato a Moana60 e la sua partecipazione alla Barcolana. Non vediamo l’ora!! Intanto un po’ di lettura…

“Il progetto si chiama “Navigo ergo Sum“. Il protagonista è lo scafo Moana60 dello skipper e velista vicentino Nicola Pino affiancato nell’avventura dal Circolo Vela di Crotone. Domenica a Trieste l’imbarcazione parteciperà alla Barcolana, ultima tappa di una traversata lunga  600 miglia, che ha toccato Bari, Ortona, Ancona, Ravenna e Venezia. In ogni porto è stato effettuato il cambio dell’equipaggio, in una staffetta di giovani e giovanissimi velisti, alcuni già protagonisti tricolori in classe optimist e laser. Tutti entusiasti di fare le loro prime esperienze a bordo di un open60 dalla storia così importante.

Oltre l’alternarsi di nuovi equipaggi, in rappresentanza delle città adriatiche, a bordo del Moana60, condotto anche dal campione e veterano dell’America’s Cup Matteo Plazzi, è stato collocato un forziere che racchiude simboli e doni delle città toccate durante la navigazione. L’iniziativa è stata gratificata anche da servizi televisivi trasmessi su Rai1 da “Linea Blu”…..”cit. Giornale di Vicenza.

Leave a Reply