Scopri cosa significa essere un “turista del mare”, viaggiare verso nuovi porti e nuove destinazioni, godere di panorami mozzafiato, incontrare popoli e culture diverse, rilassarsi, condividere del tempo insieme, mettersi in discussione e a confronto! Perché nel Mar Ionio? Prima di tutto perché è affascinante, limpido, di un blu cobalto, salatissimo, ricco di fauna e flora marina…ti sorprenderà e ne sarai sedotto. Inoltre è ricco di storia…un po’ tutti ci hanno navigato: Magna Grecia, Bizantini, Romani, Longobardi, Serenissimi, TurchiEgiziani e fin dall’antichità è stato crocevia di intrecci commerciali da e per l’oriente. E’ uno spettacolo e te ne innamorerai!

A bordo del Moana60 vivrai un’esperienza genuina al naturale, sperimentando l’antico viaggiar andando per mare, apprenderai le poche, fondamentali regole del mare, assaporando l’emozione di approdare in memorabili città e luoghi, carichi di storia e tradizioni. Nicola, il tuo skipper, sarà a disposizione per illustrare, chiarire, approfondire e confrontarsi (non si finisce mai di imparare) con l’equipaggio più curioso…. dal semplice nodo parlato (i parabordi), alle diverse tecniche e usi del sestante (strumento prezioso al pari di una stella) utilizzato ancor oggi per la determinazione del punto nave. Betelgeuse, Bellatrix, Orione, Cassiopea e la Polare diventeranno astri e costellazioni fedeli che vi accompagneranno non solo in mare, ma anche durante un’escursione notturna in alta montagna o durante una cena romantica con la vostra amata/o a lume di candela. Potremmo ammirare albe, tramonti e costellazioni che credevamo scomparse dai cieli, con un ritmo sottile e leggero della vita che scorre al meglio. Navigheremo verso tranquille e verdi baie dove pranzeremo tra bagni di sole e di mare.

Programma:

La giornata a bordo è scandita da ritmi insolitamente lenti e autentici.
Prima colazione in pozzetto e primo tuffo in mare per risvegliarci a diretto contatto con la natura, a seguire si mollano gli ormeggi e si fa rotta verso il nuovo porto di destinazione.
Il pranzo potrà essere consumato a bordo tra un bagno e l’altro in acque trasparenti e cristalline a poche bracciate da baie esclusive e inaccessibili da terra.
Nel pomeriggio il fido maestrale (sempre presente nel Mar Ionio Greco), ci condurrà in serata fino al porto prescelto o alla baia, dove verrà dato fondo all’ancora per poter godere della magia del cielo stellato.

L’itinerario prevede: Fiskardo (Cefalonia), Khioni (Itaca), una notte in baia a sud di Itaca, Agios Nikolaos (Zante), escursione alla famosa Spiaggia del Relitto a Zante, Sami (Cefalonia).
Tra una destinazione e l’altra, tanta vela, divertimento e relax con soste in baie per tuffi in acque cristalline.

Il sabato imbarco/sbarco a Sami (Cefalonia), in alternativa possibilità d’imbarco/sbarco a Ag. Nikolaos (Zante) il giovedì.

Buon vento, ti aspettiamo a bordo!